Studio Legale Calandra

From the blog

Pubblicazioni

Malversazione: la Cassazione annulla l’ordinanza di sequestro preventivo ai fini della confisca

Malversazione

La questione affrontata nel ricorso, sul quale si è pronunciata la Sesta Sezione Penale con sentenza n. 32828, depositata lo scorso 6 settembre 2022, concerne l’esatta individuazione del momento consumativo del reato di Malversazione ai danni dello Stato, uno dei reati presupposto della responsabilità amministrativa ex D. Lgs 231/2001, ai sensi dell’art. 24 del Decreto. Sulla base di tale contestazione, il Tribunale di Reggio Calabria aveva infatti confermato il provvedimento del GIP che, in accoglimento della richiesta formulata dal Procuratore Europeo, aveva sequestrato alla società ricorrente una somma di denaro ai fini della confisca “quale profitto diretto del reato di cui all’art. 316-bis cod. pen. e dell’illecito amministrativo di cui all’art. 24, commi 1 e 3, d.lgs. n. 231 del 2001, ovvero alla confisca per equivalente dei beni rientranti nelle rispettive disponibilità.

L’articolo integrale sul sito dell’Associazione Generazione 231

Si riceve su appuntamento

Il nostro studio, posizionato sulla più bella via della Superba, è a Vostra completa disposizione tutti i giorni, ventiquattro ore su ventiquattro.Non esiti a contattarci.