Studio Legale Calandra

Rassegna stampa

Come l’Intelligenza Artificiale può interagire con le attività dell’Organismo di Vigilanza

Per trattare l’argomento di questo articolo, si trae spunto dall’attività di Customer Due Diligence prescritta alle banche e agli istituti finanziari dalla Direttiva 2005/60/CE, che unitamente alle Direttive Antiriciclaggio del 1991 e del 2018, ha imposto agli enti finanziari e creditizi una imponente raccolta dati e una conseguente assegnazione di coefficiente[…]

Read More »

La difesa nei reati concernenti le criptovalute

La principale problematica relativa alla difesa della persona offesa dai reati predatori realizzati con le criptovalute riguarda la possibilità di recuperare il maltolto. La fonte di questa difficoltà risiede, principalmente, in tre ordini di problemi: 1) la scarsa informazione dei possessori di wallet, 2) la scarsa preparazione delle Procure in[…]

Read More »

Attività legale nel metaverso?

Il metaverso è un argomento sempre più dibattuto, seppur ancora sottotraccia, nell’ambito dello sviluppo del business mediante l’utilizzo delle nuove tecnologie. A giugno 2022 è stato pubblicato il report di McKinsey & Company riguardante proprio lo sviluppo di attività che creano valore in questo nuovo mondo virtuale, in cui è[…]

Read More »

Diffuso il manifesto per l’obiettivo “zero corruzione”

Si è da poco svolta la riunione del Comitato Anticorruzione del Business@OECD nella sede parigina dell’OCSE, ove è stato stilato il Manifesto “Zero Corruzione”, che contiene dieci principi base per il contrasto a questo fenomeno. Tale documento sarà alla base della promozione per l’aggiunta di un nuovo Obiettivo di Sviluppo[…]

Read More »

Strumenti di bonifica aziendale: La Consulta precisa che “un ulteriore protrarsi dell’inerzia legislativa non sarebbe tollerabile”

In materia di misure interdittive, la recente sentenza emessa dalla Corte Costituzionale (Sent. 180 del 2022) con riferimento alla mancata previsione, in capo al Prefetto, di un potere di modulazione degli effetti della informativa antimafia, offre l’occasione per una riflessione di più ampio respiro sugli attuali strumenti antimafia, misure di[…]

Read More »

Modello Organizzativo e Report Agenda 2030: punti di contatto

Come abbiamo accennato in diversi articoli precedenti, il Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/2001 rappresenta uno strumento centrale nel sistema di compliance integrata per le imprese e presenta, per sua natura, le giuste caratteristiche per costituire il tronco da cui si irradiano gli ulteriori strumenti di analisi e reportistica aziendale. Nel[…]

Read More »

Art. 1 D.Lgs. 231/2001: accenni sui soggetti destinatari della normativa

Ricopre sempre più spazi di attenzione, nel settore imprenditoriale, dei consulenti e dei legali che si occupano di controllo interno e compliance aziendale, nonché della magistratura che sempre più spesso è chiamata ad un’opera di interpretazione esplicativa, il tema della compliance ai precetti del D.Lgs. 231/2001 che, come noto, introduce[…]

Read More »

Si riceve su appuntamento

Il nostro studio, posizionato sulla più bella via della Superba, è a Vostra completa disposizione tutti i giorni, ventiquattro ore su ventiquattro.Non esiti a contattarci.